Se è vero che si raccoglie ciò che si semina, abbiamo lo strumento per dare al brand il miglior raccolto di sempre.

Ma cos’è il seeding? Letteralmente seminare, in pratica proporre dei contenuti alla rete, attraverso un network di blogger e web influencer, con l’obiettivo di generare buzz sui loro blog, i siti web e i forum per stimolare il passaparola e innescare la diffusione virale, ovvero l’amplificazione spontanea della comunicazione diffondendo con efficacia una campagna online.

Perché non c’è miglior testimonial di un cliente affezionato.

Alcuni dei nostri clienti